News

Restauro Fontana di Piazza Vittorio Emanuele a Bientina - Bientina (PISA) (Dicembre 2016)
Restauro Fontana di Piazza Vittorio Emanuele a Bientina

BIENTINA. «Un paese deve avere un simbolo di riconoscimento per tutta la comunità. È una questione di appartenenza. E ciò che appartiene al Comune appartiene ad ogni singolo cittadino. La democrazia ha questo sapore. Ha questo significato».

Sono parole di Corrado Guidi, sindaco di Bientina, che così ha commentato il restauro della fontana nella piazza centrale di Bientina, merito della collaborazione con l'azienda Toscana Pallets, che ha sponsorizzato con oltre 60.000 euro l’operazione.

«Il Comune restituisce ai suoi cittadini - continua Guidi - quanto era loro dovuto. Ne sono fiero e felice. Grazie a tutti, grazie all’imprenditore Franco Vierucci, venuto a mancare alcuni mesi fa: i figli e la moglie hanno portato a termine la sua ferma volontà di mantenere un impegno con l'amministrazione e tutta la comunità di Bientina, un bel regalo di Natale come ha sottolineato il figlio Luca nel suo intervento».

L'architetto Banti che ha curato la direzione dei lavori, effettuati dalla ditta Restauro Valeri, ha illustrato il metodo e i lavori che hanno portato al restauro, sottolineando le nuove tecniche di rilievo effettuate e soprattutto il tentativo riuscito di lasciare intatti i segni del tempo e delle varie ricostruzioni. La fontana, che da sempre è posta al centro della piazza, ha subìto dal 1600, secolo della costruzione, più restauri e demolizioni e tutto questo si vede dalle pietre più antiche del basamento, ai marmi fino all'ultima ricostruzione del 1894.

Il sindaco ha proseguito dicendo che «non ci porteremo via niente di più dei sentimenti e delle emozioni che abbiamo suscitato, i sogni e le speranze per il nostro futuro, quello dei nostri figli, quello della nostra comunità.

Un grazie all'ufficio tecnico nella sua interezza e ai dipendenti che hanno reso possibile questo lavoro e questa cerimonia».

Alla cerimonia ha partecipato anche il parroco, don Ettore Baroni, che ha impartito la benedizione all'opera restaurata.

 

30 dicembre 2016

Restauro Fontana di Piazza Vittorio Emanuele a Bientina
Partnership per consulenza tecnica con la Knospe & Co LLPP - India (Maggio 2016)
Partnership per consulenza tecnica con la Knospe & Co LLPP

Consulenza tecnica e collaborazione con la società indiana Knospe & Co LLPP, prestigiosa azienda leader nel settore della conservazione e del restauro architettonico , per il progetto di riqualificazione di alcuni edifici siti nel complesso dell'Indian Institute of Menagement sito ad Ahmedabad (Gujarat).

Partnership per consulenza tecnica con la Knospe & Co LLPP Partnership per consulenza tecnica con la Knospe & Co LLPP Partnership per consulenza tecnica con la Knospe & Co LLPP
CAMBIAMENTO SEDE - VIAREGGIO (Ottobre 2015)
CAMBIAMENTO SEDE

La Restauro Valeri srl si è trasferita in via Fosso Farabola est 32, int. 17 a Viareggio (LU)

CAMBIAMENTO SEDE
Collaborazione alla giornata Informativa sulle - Massarosa (Aprile 2014)
Collaborazione alla  giornata Informativa  sulle

La Restauro Valeri s.r.l. in collaborazione con l'associazione Città Infinite, Polis - polo delle tecnologie per la città sostenibile ed l'Istituto per la Valorizzazione e la Conservazione dei Beni Culturali (ICVBC) ha promosso la  giornata Informativa  sulle "best practices" connesse alla gestione di una Smart City, che si è tenuta alla Brilla, Massarosa il 30 Aprile.

Collaborazione alla  giornata Informativa  sulle
Vista Tirana - Tirana (Aprile 2014)
Vista Tirana

La Restauro Valeri s.r.l. si è recata a Tirana per continuare la collaborazione già iniziata nel 2011, incontrando rappresentanti del Ministero dei beni Culturali e dell'Istituto dei Beni Culturali (IMK) albanesi.

Vista Tirana
Pagina Facebook - Camaiore (Aprile 2013)
Pagina Facebook

Siamo anche su facebook:

https://www.facebook.com/pages/Restauro-Valeri-srl/

Mettete "Mi piace" alla nostra pagina

Pagina Facebook
Giornata informativa sulle problematiche connesse all’umidità nelle murature - Massa, sede ordine degli Architetti (Febbraio 2013)
Giornata informativa sulle problematiche connesse all’umidità nelle murature

La giornata ha affrontato due tematiche di primario interesse per gli addetti ai lavori del settore edile (1) la diagnostica e rilevamento dei danni e (2) le possibili soluzioni e tecniche di intervento.

Nell’ambito del primo punto sono intervenuti esperti del mondo accademico come l' Arch. Elisabetta Rosina (DipBEST,Politecnico di Milano), trattando Il fenomeno di risalita capillare nelle murature, fenomenologia delle alterazioni (danni statici ed estetici) e l' Ing. C. Riminesi (CNR – ICVBC e ELabScientificSrl) che ha parlato delle Indagini diagnostiche non invasive per la mappatura dell’umidità e dei sali, entrambi riportando la loro decennale esperienza sulle problematiche trattate.

Per il secondo tema invece si sono succeduti interventi di liberi professionisti e imprenditori che hanno illustrato le loro esperienze di intervento e prospettato nuove soluzioni operative: Lorenzo Vescovi, Solumi srl; Ing. Edoardo Pinto Guerra e l'strazione dei sali (Cocoon) e  Danilo Valeri, Restauro Valeri srl, Restauro system.

Giornata informativa sulle problematiche connesse all’umidità nelle murature Giornata informativa sulle problematiche connesse all’umidità nelle murature
Convegno “Anteprima del Salone dell’Arte e del Restauro di Firenze. La criticità dei Beni Cultural - Firenze, Teatro Cestello (Ottobre 2012)
 Convegno  “Anteprima del Salone dell’Arte e del Restauro di Firenze. La criticità dei Beni Cultural

La Restauro Valeri srl promuove il Convegno che si terrà il giorno 25 ottobre 2012 presso il Teatro del Cestello a Firenze dal titolo: “Anteprima del Salone dell’Arte e del Restauro di Firenze. La criticità dei Beni Culturali: Finanziamenti, Formazione e Rapporti Pubblico/PMI ".
L’evento organizzato dall’ACLI di Firenze, dal Salone dell’Arte e del Restauro di Firenze, dall’Istituto per la Conservazione e Valorizzazione dei Beni Culturali del CNR (CNR-ICVBC) e dall’Associazione Città Infinite, affronterà le criticità presenti nell’ambito del nostro Patrimonio culturale in merito al finanziamento, alla formazione e ai rapporti Pubblico PMI.
La Restauro Valeri srl collabora nella sua attività volta alla conservazione dei BBCC con il CNR ICVBC e con l’Associazione Città Infinite.
In occasione del Convegno verrà presentata la proposta “Art.1 della Costituzione repubblicana, Manifesto per l’Italia"

 Convegno  “Anteprima del Salone dell’Arte e del Restauro di Firenze. La criticità dei Beni Cultural
Servizi per la Tutela, Conservazione e Valorizzazione del Patrimonio Culturale - Firenze (Luglio 2012)
Servizi per la Tutela, Conservazione e Valorizzazione del Patrimonio Culturale

La collaborazione con Città Infinite ha permesso di creare un gruppo operativo composto da Enti istituzionali, imprese del settore e tecnici professionisti che sotto la guida del CNR - ICVBC è pronto ad offrire servizi altamente qualificati ed agevolati ad Enti pubblici e privati sia in Italia che all’estero.
In particolare servizi di consulenza ed esecuzione legati alla:
- Diagnostica, manutenzione programmata, monitoraggio
- Progettazione, progetti d’intervento e stesura capitolati di gara
- Restauro architettonico-monumentale e dei beni artistici
- Scavi e restauro archeologico
- Rimozione chewingum e pulitura graffiti
- Formazione
- Reperimento Finanziamenti e Fondi europei
- Supporto nella partecipazione a Bandi e Gare d’appalto
- Innovazione tecnologica e sostenibile
- Gestione beni museali
- Consulenza  e progettazione di soluzioni illuminotecniche museali ed espositive.

Vista la situazione critica in cui versa il nostro straordinario Patrimonio culturale, è necessario affrontare oggi le difficili problematiche del settore con dimostrata competenza e professionalità, creando una costruttiva sinergia tra la realtà pubblica e privata,  per individuare le migliori soluzioni qualitative ed economicamente vantaggiose.

Servizi per la Tutela, Conservazione e Valorizzazione del Patrimonio Culturale
LA RESTAURAZIONE DI LEOPOLDO II di Francesco Fiumalbi tratto dal sito www.smartarc.blogspot.it - San Miniato (PI) (Giugno 2012)
LA RESTAURAZIONE DI LEOPOLDO II  di Francesco Fiumalbi tratto dal sito www.smartarc.blogspot.it

Finalmente!
Dopo 169 anni, la statua di Leopoldo II, detto “Canapone”, è tornata allo splendore originale. Avevamo dato l’annuncio dell’inizio dei lavori di restauro il 16 maggio 2012, e con una puntualità degna di un orologio svizzero, dopo 35 giorni “sotto i ferri”, il simulacro del Granduca è tornato come nell’agosto del 1843, quando fu inaugurato tra solenni celebrazioni.
Adesso possiamo apprezzare nella sua perfezione, la plasticità dell’opera neoclassica che lo scultore Luigi Pampaloni aveva plasmato da un blocco di marmo Ravaccione, una varietà del bianco di Carrara fra le più apprezzate al mondo. La statua è tornata candida, come la neve, nell’ideale di assoluta purezza e nobiltà, col quale venne celebrato il Granduca per aver dotato la Città di San Miniato del Tribunale Collegiale di Prima Istanza, della Sottoprefettura, della Cassa di Risparmio. L’intera piazza Buonaparte gode del monumento rinnovato, come una nuova luce che, dal baricentro, si irradia tutt’intorno.

Un plauso all’impresa “Restauro Valeri s.r.l.” di Camaiore (Lu) per l’ottimo lavoro, e all’Amministrazione Comunale, che ha scongiurato la perdita di uno dei monumenti più importanti di San Miniato. L’intervento, dal costo di 17.900 euro, non è stato solo estetico: alla pulitura dei consistenti depositi superficiali, è seguito il consolidamento del marmo, per evitare la formazione di eventuali crettature, fessurazioni e microfratture, che alla lunga avrebbero seriamente compromesso la stabilità della scultura.

LA RESTAURAZIONE DI LEOPOLDO II  di Francesco Fiumalbi tratto dal sito www.smartarc.blogspot.it
Pagina 1 di 2 Pagina successiva

 

.:: credits ::.
.:: Restauro Valeri S.r.l. ::.
Via del Commercio, 10 - 55042 Camaiore (Lucca)
Tel. (+39) 0584 969550 - Cell. (+39) 366 7204767 - Fax. (+39) 0584 969449
http://www.restaurovaleri.it - info@restaurovaleri.it
C.F. P.iva 01829290467